Donazioni per il Cangattile:

donazione Libera
50 euro dona un mattoncino per il cangattile (ricevi una pergamena di ringraziamento personalizzata) e in più’, in una zona della struttura, sara’ ricordato il tuo nome
100 euro targa con nome e cognome all’interno del Cangattile (in area dedicata)
150 euro dona una panchina o un porta vaso al Cangattile (targa con nome e cognome su una panchina/porta vaso)
200 euro impronta del tuo cane (con nome) su un vialetto o muro dedicato all’interno della struttura
500 euro iscrizione nell’albo degli amici benemeriti del Cangattile (il tuo nome resterà’ per sempre legato alla storia della fondazione di questa struttura,comparirà su un muro all’interno del Cangattile; in piu’ sarai sempre invitato, in qualità di ospite d’onore, alle nostre manifestazioni ed eventi
3.500 euro regala un box del canile 8.000 regala un box/stanza del gattile.

Donazioni per aiutare i nostri amici a 4 zampe in difficoltà’:

15 euro coperta calda per l’inverno
20 euro vaccino per uno dei nostri trovatelli
50 euro cuccia per uno dei nostri ospiti

Associazione Tom & Jerry onlus:

10 euro socio junior (fino a 14 anni e previa autorizzazione scritta di un genitore)
20 euro socio ordinario
50 euro socio benemerito

Consulta a questo link la pagina dedicata al materiale che stiamo ricercando per la costruzione del Parco cangattile.


L’idea di un Parco Canile-Gattile polifunzionale nell’area sud milanese proposta dall’Associazione Tom & Jerry Onlus ha ottenuto l’attenzione ed il positivo riscontro da parte del Comune di Corsico che, valutata la validità del progetto, ha assegnato in concessione all’Associazione un’area di circa 10.000 mq. (deliberazione n. 194 del 03/11/2009), sita nel Comune di Buccinasco.
Il progetto prevede la costruzione di una struttura all’avanguardia, di modernissima concezione, ideata nel rispetto delle regole suggerite dalla zooantropologia applicata, in grado di garantire il massimo del benessere e del comfort agli animali ospitati.
Il fiore all’occhiello del Parco Canile-Gattile sara’ una struttura di circa 1.000 mq che ospitera’, attraverso spazi modulari studiati ad hoc, specifici percorsi formativi in abbinamento alla Pet Therapy, strumento che verrà’ utilizzato come cooterapia per la riabilitazione degli anziani o persone affette da malattie come l’Alzheimer e per la rieducazione dei bambini marginalizzati a causa di patologie congenite o acquisite, oltre che per favorire il recupero di casi sociali sensibili a questo tipo di trattamento.
Tale struttura rende il progetto Cangattile unico nel suo genere in Italia: la Pet Therapy viene gia’ utilizzata in diversi ambiti ma non esiste in tutto il Paese uno spazio studiato appositamente per poter offrire i massimi benefici ai pazienti e, al contempo, garantire agli animali coinvolti la migliore tutela e un assoluto benessere. Attualmente, gli operatori di Pet Therapy che sono chiamati a svolgere questo tipo di cooterapia in ospedali, scuole o altre strutture non dedicate, sono costretti ad adattare il proprio lavoro e la propria attrezzatura (o ciò che trovano in loco) a luoghi e spazi quasi sempre non consoni all’attivita’ da svolgere, né per le persone né per gli animali coinvolti. Il Cangattile vuole diventare quindi il luogo perfetto, grazie alla versatilita’ dei suoi ambienti progettati appositamente per accogliere le varie disabilita’ e un punto di riferimento per l’attività’ di Pet Therapy, un luogo nel quale un’equipe composta da figure professionali di alto livello e volontari esperti potra’ garantire, in un contesto perfettamente progettato, attrezzato e organizzato per questo tipo di attività’, la massima efficacia ed efficienza.
La realizzazione del Cangattile, per la quale l’Associazione Tom & Jerry si adopera da oltre un decennio, offrirà altre si l’occasione per promuovere sul territorio di competenza la migliore interazione tra “uomo e animale”, incentivando la partecipazione attiva e consapevole della popolazione alla vita del Cangattile.
All’interno della struttura saranno infatti coinvolti sia i giovani, dedicando loro un apposito spazio dove potranno sviluppare i loro progetti, sia gli anziani, favorendone l’aggregazione e la valorizzazione attraverso l’inserimento in programmi di attivita’ quotidiane mirati che li mantengano socialmente utili, anche nell’ottica di creare una sinergia tra le due diverse generazioni nella gestione degli animali ospiti.
Nel Parco Cangattile verranno inoltre organizzati incontri per adulti e per bambini con lo scopo di divulgare e approfondire la conoscenza degli animali e dei metodi di approccio verso gli stessi, anche al fine del superamento delle fobie ad essi connesse. E’ dunque di vitale importanza riuscire a sensibilizzare il maggior numero di donatori, sostenitori e partner che con il loro prezioso contributo consentiranno la realizzazione e messa in opera delle varie parti di questo straordinario progetto.


Vai alla GALLERY del Parco che sta nascendo oppure visualizza la RENDICONTAZIONE.